Disfunzione erettile: cos’è, cause e rimedi personalizzati

blog

Ci sono due parole che quando pronunciate possono causare panico a qualsiasi uomo di qualsiasi età - Disfunzione Erettile. Le abbiamo dette.

La Disfunzione Erettile è molto più comune di quello che si pensa, e nonostante diversi uomini possano sperimentarlo in diversi periodi della loro vita, le cause possono essere molto diverse.

Per fare un pò di chiarezza sul mistero della Disfunzione Erettile e togliere un pò di paura a riguardo, oggi parleremo di questa condizione e di terapie formulate sulle esigenze della persona.

Cos’è, cause e rimedi personalizzati

Cos’è la disfunzione erettile? È l’incapacità di riuscire ad avere o mantenere un’erezione soddisfacente nonostante la presenza di un buon desiderio  ed eccitazione sessuale. Nonostante si tratta di un problema abbastanza diffuso soprattutto negli uomini con età superiore ai 40 anni, studi rivelano che il 25% degli uomini che cercano consigli a riguardo hanno un età inferiore di 40.

Quali sono le cause?

Le maggiori cause della disfunzione erettile sono da ricercarsi in stili di vita sbagliati (l’obesità, la vita sedentaria e il fumo), patologie metaboliche (il diabete, ipecolesterolemia), disfunzioni ormonali, assunzione cronica di diversi medicinali (Beta-bloccanti per il controllo dell’ipertensione ad esempio) o le conseguenze di traumi emotivi, stress, depressione o bassa autostima.

L’impotenza maschile così come la menopausa femminile sono condizioni di intenso impatto sociale, in particolare la disfunzione erettile è una patologia che causa intenso frustrazione e malessere nel paziente.

Importante è conoscere le cause e l’eziologia della patologia per poter applicare terapie funzionali e mirate al problema, infatti il consulto con un medico o uno specialista è il primo passo per un efficace terapia e per il giusto supporto.

Terapie e rimedi contro la disfunzione erettile

Le terapie ed i rimedi sono numerosi e si basano principalmente sul ripristino della condizione fisiologica dell’organo; in commercio esistono diverse soluzioni che hanno anche acquisito una certa popolarità nell’arco del tempo; certo bisogno precisare che come sempre una pillola che vada bene in maniera uguale per tutti non esiste, e che la terapia va sempre selezionata e costruita in base alla causa ed al problema, ma anche in base alle esigenze del paziente stesso.

Terapie Naturali per la disfunzione erettile

Sono trattamenti basati sull’uso di piante ed estratti naturali con funzione stimolante, tonica, adattogena, e vasodilatatoria. Le piante più usate sono: Maca Andin, Damiana, Tribulus Terrestris, Muira Puama, Arginina, Guaranà o Trigonella.

Terapie farmacologiche contro la disfunzione erettile

Le terapie farmacologiche, che si basano sulla causa e sull’eziologia patologica, devono sempre essere prescritta da medici e specialisti. Nella loro preparazione vengono poi utilizzati principi attivi specifici per il trattamento del paziente, a allestite in formulazioni farmaceutiche che tengono conto delle necessità del paziente.

Alcune terapie sono:

  • Sildenafil (capsule, chewing-gum gusto menta, creme topiche)
  • Tadalafil (coming soon 2018)
  • Terapia Ormonale Sostitutiva
  • Testoterone
  • Terapia Ormonale Bio-Similare
  • Yohimbina (capsule)

Sottolineiamo l’importanza di conoscere le cause e l’eziologia della patologia per poter applicare terapie funzionali e mirate al problema, ed è sempre necessario consultare un medico o uno specialista per trovare un efficace terapia.

In evidenza
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi informazioni esclusive sul mondo della salute personalizzata.

Articoli correlati

blog

Cannabinoidi: come conservare correttamente la tua terapia

blog

Calo del desiderio sessuale? Ecco la soluzione

blog

Amore e benessere in menopausa