Calo del desiderio sessuale? Ecco la soluzione

blog

Il calo del desiderio sessuale è dovuto da molti fattori. Lo squilibrio ormonale è uno dei principali fattori che può causarlo. Questo accade e si accentua soprattutto quando donne e uomini raggiungono rispettivamente menopausa ed andropausa. Il calo dei livelli di Testosterone, Progesterone ed Estrogeni ma anche squilibri degli ormoni Tiroidei possono essere causa del calo del desiderio sessuale.

Il calo del desiderio sessuale, anche detto libido, è un problema molto diffuso che colpisce sia uomini sia donne, in seguito a cause fisiche o psicologiche, che comporta un calo del desiderio sessuale sia spontaneo sia in risposta a stimoli. In questo articolo ti spiegheremo perché si verifica un calo del desiderio sessuale e le possibili soluzioni.

Prima cosa: capire la causa per trovare la soluzione

Perché il desiderio sessuale cala? Come già detto, il calo della libido è una condizione molto diffusa. Le cause si possono dividere in due categorie: cause psicologiche e cause fisiche.

Con cause psicologiche intendiamo condizioni personali che influiscono fortemente sul rapporto, come la difficoltà nel raggiungere l’orgasmo, la mancanza di desiderio per assuefazione, il conflitto di coppia, stress dovuto a lavoro/famiglia o depressione.

Con cause fischi intendiamo invece tutte quelle condizioni fisiche che influiscono sull’organismo, come squilibri ormonali, Menopausa e Andropausa, assunzione di farmaci (es. antidepressivi), malattie croniche, abuso di sostanze (alcool, sigarette o droghe) o patologie legate agli organi genitali.

5 passi per contrastare il calo del desiderio sessuale

Il calo della libido è sicuramente una situazione che crea disagio e sofferenza sia in chi la vive, sia nel partner. Cosa fare quindi se ti ritrovi ad avere un calo del desiderio sessuale?

Inizia creando un quadro generale sia fisico che psicologico della tua situazione avvalendoti di medici e specialisti. Parlane con il tuo medico di base, saprà aiutarti e se necessario, saprà indirizzarti ad eventuali visite specialistiche.

Se la causa del problema è di natura psicologica avvaliti della collaborazione di psicologi specializzati in sessuologia, anche con sessioni di coppia se possibile. Se invece si tratta di una causa di natura fisica, approfondisci la situazione con un andrologo o un ginecologo.

La soluzione al calo del desiderio sessuale

Nel nostro laboratorio possiamo preparare diverse soluzioni di terapie personalizzate, che devono essere prescritte dal medico e possono quindi tenere in considerazione le necessità del paziente, evitando eccipienti allergeni, adattandone la via di somministrazione o unendo più principi attivi.

Un nostro ramo di specializzazione sono gli ormoni Bio-Identici (BHRT), che a differenza degli ormoni sintetici, risultano essere identici alle molecole prodotte naturalmente dal nostro organismo, causando, quindi, molti meno effetti collaterali. L’obiettivo degli ormoni Bio-Identici è quello di aiutare l’organismo a ristabilire l’equilibrio ormonale e ripristinare i livello fisiologici ematici. Per accedere a questa terapie è necessario affidarsi ad un medico che conosca l’argomento, in modo da “cucire” la terapia sulla singola persona. Ogni individuo è diverso e anche la terapia integrativa deve seguire le sue necessità.

Sono diverse le formulazioni allestibili. Si va da creme vaginali in grado di aumentare il desiderio sessuale a ovuli vagianali capaci di ridurre la secchezza vaginale, ma anche formulazioni sublinguali in grado di garantire un assorbimento rapido minimizzando ancora di più l’insorgenza di effetti indesiderati. Confrontandoci quotidianamente con medici e pazienti forniamo, quando richiesto, materiale informativo per uso specialistico e allestiamo prodotti personalizzati.

In evidenza
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi informazioni esclusive sul mondo della salute personalizzata.

Articoli correlati

blog

Disfunzione erettile: cos’è, cause e rimedi personalizzati

blog

Cannabinoidi: come conservare correttamente la tua terapia

blog

Calo del desiderio sessuale? Ecco la soluzione