Come assumere gli ormoni Bioidentici?

03-02-2023   | Ormoni Bio-Identici

Ne sentiamo parlare sempre più spesso, soprattutto come alternativa dolce alla Terapia ormonale sostitutiva (Tos) della menopausa. 

La terapia sostitutiva ormonale a base di ormoni Bioidentici è personalizzata e calibrata sulla singola persona, motivo per cui va interpellato un medico competente in materia, che dopo esami specifici, prescriva la cura.

Molta confusione gira attorno alle modalità e tipologie di assunzione della terapia.

Quindi come assumere gli ormoni Bioidentici?

Scopriamolo insieme.

 

Come assumere gli ormoni Bioidentici?

La tipologia di assunzione di ormoni Bioidentici varia a seconda della tipologia di patologia da curare e queste indicazioni vengono fornite dal medico curante, esperto in materia.

Non vi è una standardizzazione nella prescrizione medica, la terapia è modulata in base ad analisi, test e monitoraggi sanitari del paziente.

Ogni tanto infatti, la cura potrebbe richiedere degli aggiustamenti nei dosaggi e talvolta anche nella tipologia dell’ormone utilizzato.

In generale, gli ormoni Bioidentici, possono essere somministrati:

  • per via transdermica (gel o creme);
  • per via vaginale (gel o creme);
  • come compresse sublinguali (chiamate anche lozenges);

In evidenza

Niaprazina: Nopron® sciroppo mancante

Niaprazina: Nopron® sciroppo mancante

Il NOPRON® sciroppo è un medicinale che ormai da tempo è mancante...
Prednisolone: Collirio Veterinario

Prednisolone: Collirio Veterinario

Nell'ambito della farmacologia e della gestione delle condizioni mediche, il...

Newsletter

Rimani aggiornato,
iscriviti alla nostra newsletter.

    Accetto quanto riportato
    nella privacy policy

    Esprimo il consenso per essere aggiunto alla newsletter

    Contattaci per maggiorni informazioni.

    Contatti

    Condividi su: