Donna felice

PROGESTERONE BIOIDENTICO NELLA TERAPIA DEL BENESSERE

 

Superati i 30 anni di età i livelli fisiologici degli ormoni come gli estrogeni, il testosterone, il progesterone e il Dhea tendono a diminuire gradualmente di anno in anno.

I sintomi che maggiormente sono associati a questa diminuzione ormonale sia nell’uomo che nella donna sono:

-maggiore irritabilità
-stanchezza generalizzata
-disturbi del sonno
-aumento del grasso corporeo
-riduzione delle capacità intellettuali
-diminuzione della libido
-depressione
-invecchiamento precoce
Mentre i sintomi prettamente femminili sono:
-secchezza vaginale
-atrofia vulvare
-vampate
-aumento rischio osteoporosi

La domanda sorge spontanea: possiamo continuare a vivere con il sapore della vita o lasciare che gli eventi portino al declino?

L’ “invecchiamento ormonale” può essere interrotto attraverso l’utilizzo degli ormoni bioidentici.

Queste molecole sono prescritte da medici in terapie ormonali volte a ripristinare i fisiologici livelli ormonali presenti nel sangue: ridare il carburante al nostro corpo, proprio quando sta andando in riserva.

Gli ormoni bioidentici furono analizzati e sintetizzati per la prima volta dalla Diosgenina, componente della Dioscorea Villosa conosciuta anche con il nome di patata dolce americana. Mediante una trasformazione parziale della base vegetale si ottengono gli ormoni bioidentici, copie esatte di quelli umani.

In particolare somministrando il Progesterone bioidentico mediante formulazioni personalizzate performanti  che evitino il metabolismo di primo passaggio, riusciamo a garantire un assorbimento sublinguale, transdermico o vaginale preciso.

Il progesterone è considerato il padre di tutti gli ormoni: da esso infatti, derivano gli ormoni sessuali come l’estrone, l’estradiolo, l’estriolo e il testosterone ma anche degli ormoni corticosteroidi surrenali. In un soggetto con bassi livelli progestinici nel sangue dopo somministrazione beneficerà di:

miglioramento delle funzioni cognitive mentalmiglioramento dell’umore (effetto antidepressivo)

– aumento della libido (desiderio sessualediminuzione incidenza osteoporosi

– miglioramento dei sintomi premenopausali e menopausali quali vampate, irritabilità e tristezza

– diminuzione della secchezza vaginale

Uno degli obiettivo dell’utilizzo degli ormoni bioidentici è rallentare fisiologicamente la diminuzione ormonale fisiologica a cui l’essere umano è destinato.

Ma oggi la medicina del benessere ha un’arma in più.

I preparati a base di progesterone bioidentico sono soggetti a prescrizione medica.

Rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento dalla tipologia di ricetta da redigere al prodotto finito.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
2018-07-27T07:49:47+02:00