Bottigliette medicinali

Perché dovresti conservare l’oleolita di cannabis medica in bottiglie scure?

Vuoi sapere come conservare correttamente i tuoi oleoliti? 
 
 
Le bottiglie utilizzate per conservare l’oleolita di cannabis medica o l’olio di CBD sono disponibili in vari colori.
I più comuni, tuttavia, sono ambra, trasparente, blu cobalto e verde.

Per l’olio di CBD o per oleolita di cannabis medica, le bottiglie trasparenti non sono considerate il contenitore più adatto. 
 

In che modo la luce influenza il tuo olio di CBD o di cannabis?

Quando si tratta di oli provenienti da piante come la cannabis, il vero “nemico” è la luce ultravioletta. È  proprio a causa delle luci UV che è necessario indossare la protezione solare o si ottengono scottature o peggio quando ci si espone al sole, i raggi UV possono distruggere le cellule della pelle, così come possono rovinare i tuoi oli quasi nello stesso modo in cui possono abbattere gli oli essenziali.

In breve, la luce può abbattere i composti dell’olio immagazzinato in bottiglie trasparenti, rendendoli meno efficaci. La luce ultravioletta ha anche una lunghezza d’onda di 10 nanometri fino a 400 nanometri. La luce che vedi ha lunghezze d’onda di oltre 400 nanometri.

Pertanto, le bottiglie trasparenti non possono proteggere adeguatamente i vostri oli. Gli oli contenuti nei contenitori trasparenti si ossidano, rendendo meno efficace il farmaco in esso contenuto.
Le bottiglie di vetro colorato più chiaro potrebbero ancora essere utilizzate se il vostro olio di CBD o di cannabis venga poi conservato in luoghi bui, al riparo dalla luce. Si può anche optare per avere un’etichetta avvolgente che copra completamente la bottiglia trasparente, chiudendo efficacemente tutta la luce.

Se il vetro trasparente è fuori questione, puoi scegliere tra verde, blu cobalto o ambra. È soprattutto una questione di preferenza, ma se vuoi che il tuo olio essenziale di CBD o di cannabis abbia un’immagine “terapeutica” o “medicinale”, potresti voler usare le bottiglie d’ambra. Farmaci e medicine hanno tradizionalmente usato le bottiglie di ambra per la conservazione e quell’immagine potrebbe essere trasferita ai vostri oli derivati ​​dalla cannabis.

Non si dovrebbero usare bottiglie di plastica per inserire l’olelita di cannabis o l’olio di CBD. I composti attivi che si trovano in queste bottiglie rompono la plastica nel tempo. I tuoi oli mangeranno efficacemente la plastica e rovineranno il tuo CBD, o l’olio essenziale di cannabis.

Sapere come conservare i tuoi oleoliti e il colore delle tue bottiglie è un ottimo primo passo per offrire ai tuoi clienti prodotti eccellenti. L’olio di CBD o di cannabis può essere molto costoso, quindi molte persone cercano di conservarlo al meglio per un tempo molto lungo.

Le bottiglie di colore scuro possono aiutare insieme ad una corretta conservazione a temperatura controllata, come ad esempio all’interno di un frigorifero!

 
CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
2019-02-08T09:50:02+02:00