CANNABIS TERAPEUTICA IN MEDICINA VETERINARIA

 

Genova domenica 19 maggio 2019 c/o Sala Convegni
Bi. Bi. Service Via XX settembre 41 terzo piano

Dalle ore 14.30-15.00 il dottor Matteo Mantovani vi parlerà di :

Cannabis terapeutica: preparazioni magistrali e ricettazione.

“Ultimamente sta aumentando l’interesse verso l’utilizzo in Medicina Veterinaria di composti fitoterapici a base di estratti di Cannabis sativa, una varietà di canapa contenente una serie di principi attivi costituiti da fitocannabinoidi, terpeni e flavonoidi.

È stato dimostrato scientificamente che la combinazione di tutti questi principi attivi (fitocomplesso) è infatti in grado di modulare numerosi processi fisiologici e fisiopatologici.

In particolare, la loro attività terapeutica negli animali, pur se non ancora suffragata da evidenze scientifiche ma risultante da un uso empirico, sembra particolarmente spiccata nei confronti di dolore (es. da artrosi, neuropatico, oncologico), malattie neurologiche (es. epilessia, ictus, nevriti, deficit cognitivi del cane e gatto anziani), ansia/stress, diabete, dermatiti, problemi del tratto gastroenterico, osteoporosi e malattie autoimmunitarie.

Il loro impiego non risulta peraltro associato alla comparsa di effetti collaterali, pur quando effettuato per tempi lunghi.

Per questo motivo, il loro inserimento nell’ambito di protocolli di cure veterinarie, in particolare nell’ambito della terapia del dolore, sta iniziando a trovare un certo consenso.

La giornata si prefigge di fare il punto sui principi su cui si fonda il possibile impiego dei derivati della cannabis, sulle problematiche correlate e sullo stato dell’arte in merito all’utilizzo di tali composti negli animali di interesse veterinario.”

Siamo a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento e consulenza.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
2019-05-13T16:17:05+02:00